Rassegna stampa

  • "Giornata delle dimore storiche, Confagricoltura c’è", La Provincia, 21 maggio 2021
  • "Inizio della ripartenza", Il Messaggero, 21 maggio 2021
  • "Il piano di Draghi sui mutui non aiuterà i giovani a lasciare casa dei genitori. Ecco perché", Huffington Post, 14 maggio 2021
  • "Non è la casa il problema dei giovani", lavoce.info, 10 maggio 2021
  • "Il PNRR e la cultura, il contributo del patrimonio privato", Askanews, 10 maggio 2021
  • "Under 35, garanzia rafforzata sui mutui per la prima casa", Il Sole 24 Ore, 28 aprile 2021
  • "Il Recovery per i giovani", Il Sole 24 Ore, 26 aprile 2021
  • "Nel Recovery Plan mancano le politiche per i giovani", lavoce.info, 19 aprile 2021
  • "Ampia maggioranza alla Camera per i giovani", Il Sole 24 Ore, 15 aprile 2021
  • "PNRR, il pilastro per i giovani al vaglio in Parlamento", Eco Internazionale, 6 aprile 2021
  • "Nel Recovery Plan più spazio per i giovani", Il Sole 24 Ore, 2 aprile 2021
  • "Valorizzare il patrimonio culturale privato puntando sui giovani", Il Sole 24 Ore, 30 marzo 2021
  • "Valorizzare il patrimonio culturale privato puntando sui giovani", Askanews, 30 marzo 2021
  • "Una missione dedicata all’emergenza generazionale nel Recovery Plan", Huffington Post, 30 marzo 2021
  • "Piano nazionale di ripresa e resilienza, trascurati i giovani", Il Sole 24 Ore, 30 marzo 2021
  • "Misurare l’impatto generazionale delle politiche pubbliche: una sfida, un metodo", Amministrazione in Cammino, 29 marzo 2021
  • "Il Pnrr. Il ‘vecchio’ Piano nazionale di ripresa ha dimenticato il pilastro dei giovani", Avvenire, 26 marzo 2021
  • "Adsi e Accademie delle Belle Arti insieme per tutelare il patrimonio italiano", lagenziadiviaggi magazine, 23 marzo 2021
  • "Giovani, lavoro e formazione. Il governo Draghi alla prova del Recovery Plan", Skytg24, 22 marzo 2021
  • "Giovani, lavoro e formazione. Il governo Draghi alla prova del Recovery Plan", Luiss, 22 marzo 2021
  • "Recovery Plan, poche risorse ai giovani", Il Sole 24 Ore, 21 marzo 2021
  • "Belle arti, Adsi e Aba insieme per un “boost” al nostro patrimonio culturale", affaritaliani.it, 22 marzo 2021
  • "Ripartire da donne e giovani", SoloRiformisti, 20 marzo 2021
  • "Ripartire da donne e giovani. Perché l’Italia ha bisogno di ripensare profondamente il Recovery Plan", Luiss Open, 13 marzo 2021
  • "Recovery plan, idee per cambiare il piano italiano", Skytg24, 9 marzo 2021
  • "Recovery Plan italiano, idee per una sua necessaria rimodulazione", Luiss, 8 marzo 2021
  • "Generazione “Draghi”. Il futuro dei giovani e la responsabilità del nuovo premier", Blogo, 28 febbraio 2021
  • "Il Recovery del Sud dimenticato", Il Mattino, 26 febbraio 2021
  • "Da 50 sindaci «sfida» a Draghi: dateci i fondi e il Sud riparte", La Gazzetta del Mezzogiorno, 26 febbraio 2021
  • "Il sud dimenticato. Il Recovery Plan trascura il Mezzogiorno", Luiss Open, 23 febbraio 2021
  • "Sos giovani: Italia ultima in Europa, deserto al Sud", Il Sole 24 Ore, 22 febbraio 2021
  • "Il Sud maltrattato dal PNRR di Conte", Il Quotidiano del Sud, 20 febbraio 2021
  • "Giovani, investire di più", Il Mattino, 20 febbraio 2021
  • "Ora o mai più. Ecco perché giovani e lavoro sono una priorità assoluta dell’agenda Draghi", Luiss Open, 17 febbraio 2021
  • "Obiettivo giovani", Solo Riformisti, 16 febbraio 2021
  • "Investire sul capitale umano dei nostri giovani", Huffington Post, 16 febbraio 2021
  • "Recovery Plan e giovani, quale futuro?", Eco Internazionale, 16 febbraio 2021
  • "Recovery Plan va riscritto con i giovani al centro", ProiezionidiBorsa, 16 febbraio 2021
  • "I giovani al centro dell’agenda Draghi", Skytg24, 15 febbraio 2021
  • "Perché giovani e capitale umano saranno al centro dell’agenda Draghi", Luiss, 15 febbraio 2021
  • "Per i giovani la dote sale da 4 a 20 miliardi", Il Sole 24 ORE, 14 febbraio 2021
  • "Recovery Plan", Skytg24 Start, 11 febbraio 2021
  • "PNRR, l’Italia dia un ministero ai giovani, come chiede l’Europa", Il Quotidiano del Sud, 8 febbraio 2021
  • "Solo 4,5 miliardi del Recovery Plan ai giovani, così il Paese non guarda al futuro", Huffington Post, 3 febbraio 2021
  • "Fondazione Visentini, Next Generation EU: ai giovani solo briciole", FIRSTonline, 3 febbraio 2021
  • "Recovery Plan, Pisani (CNG): “Solo il 2% delle risorse ai giovani, così il Paese non guarda al futuro”", CNG, 2 febbraio 2021
  • "L’Italia non guarda al futuro. Nel Recovery Plan i grandi assenti sono i giovani", Luiss Open, 31 gennaio 2021
  • "Recovery Plan e politiche per i giovani", Skytg24, 28 gennaio 2021
  • "Recovery Plan e politiche per i giovani. Bruxelles chiama Italia", Luiss, 28 gennaio 2021
  • "Una patrimoniale è possibile", lavoce.info, 26 gennaio 2021
  • "NextgenerationEU: per i giovani italiani certo soltanto il debito", Luiss Open, 12 gennaio 2021
  • In evidenza

    Concorso nazionale “Riprendiamoci il futuro”

    E’ online il nuovo bando del Concorso Nazionale “Riprendiamoci il futuro” – IV Edizione 2021, quest’anno ospitato dal prestigioso Premio Letterario “Città di Castello”, XV edizione 2021, con il patrocinio della Fondazione Bruno Visentini. ​L’iniziativa si propone di sensibilizzare gli studenti sul tema del persistente divario generazionale e degli ostacoli che si frappongono al raggiungimento dei loro obiettivi di crescita umana e professionale. Riveste dunque una forte valenza formativa far acquisire ai giovani la consapevolezza dell’importanza del percorso scolastico ed esperienziale che li condurrà al mondo del lavoro e al contesto socioeconomico nel quale si troveranno ad operare. Il concorso è aperto a tutti gli studenti iscritti al I, II, III, IV e V anno scolastico 2020-2021 della scuola secondaria superiore di II grado. La partecipazione al concorso è gratuita.

    Maggiori informazioni

    Osservatorio Patrimonio Culturale Privato

    La Fondazione Bruno Visentini ha recentemente avviato il progetto di Ricerca "Osservatorio Patrimonio Culturale Privato", con la collaborazione di ADSI - Associazione Dimore Storiche Italiane, Confagricoltura e Confedilizia. La Ricerca intende indagare, in ambito economico, sulla connessione tra la gestione del patrimonio storico culturale privato e lo sviluppo economico e la connessione tra il potenziale socioeconomico e il valore identitario del capitale storico privato. In ambito sociale, sul futuro dei Borghi storici e le Città diffuse e sui bacini occupazionali e competenze. Infine, in ambito fiscale, sul ruolo dei privati per la tutela, gestione e fruizione del patrimonio storico-privato, le normative fiscali e best practices per la gestione del patrimonio storico privato e l’attività d’impresa nel settore. I risultati della Ricerca saranno rilasciati su una nuova piattaforma web dedicata, condivisa con l’ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane, Confagricoltura e Confedilizia.

    Maggiori informazioni

    Il Rapporto 2019 "Il Divario generazionale e il reddito di opportunità"

    Il Rapporto 2019 Il Divario Generazionale e il reddito di opportunità, presentato come di consueto alla Luiss il 5 dicembre, oltre a mettere a confronto le misure generazionali della Legge di Bilancio 2018 con quelle varate nella successiva, traccia un primo percorso di rientro dell’Indice del Divario Generazionale ai livelli precrisi, stimando l’impatto in tal senso dell’introduzione del reddito di opportunità, o la ridefinizione del reddito di cittadinanza e della Garanzia Giovani. Per la prima volta, inoltre, è stato presentato anche un indice territorializzato per macroregioni, al fine di mettere l’accento sull’emergente e ulteriore divario generazionale dei giovani del Sud. Una sorta di spread tra le opportunità offerte a un giovane del Nord rispetto a quelle offerta a un giovane del Mezzogiorno. Sul tavolo anche la questione ambientale per la quale quantomeno i nostri giovani cominciano ad avere piena consapevolezza. Sarebbe assurdo immaginare come, dopo tanti sforzi, i nostri giovani trovino, finalmente oltrepassato il muro del divario generazionale, un paesaggio inospitale ad attenderli.

    Maggiori informazioni

    Il Rapporto 2018 su "Il Divario generazionale. Un Patto per l'occupazione dei giovani" è ora disponibile su Amazon.

    Il II Rapporto della Fondazione Bruno Visentini su “Il Divario generazionale. Un Patto per l’occupazione dei giovani” è ora disponibile su Amazon. Il Rapporto è stato presentato l’11 dicembre a Roma presso la LUISS Guido Carli con la partecipazione della Presidente LUISS Emma Marcegaglia, della Vicepresidente della Camera Mara Carfagna e dei Sottosegretari Giancarlo Giorgetti e Stefano Buffagni.

    Maggiori informazioni

    Il Position Paper "La Tassazione dell'economia digitale" del Progetto Club degli Studi

    E' giunta al termine la Ricerca promossa dal Club degli Studi della Fondazione Bruno Visentini "La Web Tax: studio comparato sulla tassazione dell’economia digitale". Il Position Paper è stato presentato il 4 aprile scorso a Roma, presso la LUISS Guido Carli. Presto disponibile il volume

    Maggiori informazioni

    Seconda edizione del Progetto "Millennial Lab 2030"

    Si è conclusa a febbraio la seconda edizione di “Millennial Lab 2030”, progetto ideato e promosso dalla Fondazione Bruno Visentini con il co-finanziamento della Commissione Europea nel quadro del programma europeo Erasmus+ / Jean Monnet, in qualità di iniziativa di eccellenza nel settore degli studi sull’Unione Europea, finalizzato alla creazione di laboratori di co-working che coinvolgano gli studenti degli Istituti scolastici secondari di II grado nella definizione delle principali sfide che la generazione Millennials dovrà affrontare nei prossimi anni in materia di crescita intelligente, sostenibile e inclusiva a livello europeo.

    Maggiori informazioni